it_ITus

Edizione 2007

Quattordicesima edizione dal 21 al 28 luglio.

Identico percorso del 2006 ma, in conclusione di gara, arrivo per la prima volta a Sauze d’Oulx che diventerà, dopo il passaggio allo Chaberton, l’arrivo finale per i prossimi nove anni. Cambio di elicottero con Air Green che però cede a metà settimana, e nuova e definitiva società Elyservice Toscana. Enormi le novità di questa edizione: la scalinata del Forte di Fenestrelle, da farsi in discesa su quattromila scalini, corridoi coperti e passaggi al limite; campo in alta quota proprio nel Forte dello Chaberton, per cui è necessario portare in elicottero tutta la logistica per tutti i concorrenti: brande, sacchi a pelo, funghi riscaldanti (le brande sono posate sulla neve), cisterne, tremila litri d’acqua per le docce, accappatoi, cucina completa, stazione radio, giornalisti ed operatori RAI che condividono l’avventura.

I vincitori Sibl e Klomp vanno in Brasile.

 

Classifica finale 14esima edizione 

1   SIBL RADOSLAV

2   JANOTA MIROSLAV

3   PELLEGRINO MAURO

4   STRAUSS AXEL

5   ALZAMORA PAGES JOSEP

6   CANALE MAURO

7   SOVADINA MARTIN

8   CARLES BERNAT RALLO

9   ALBERT JORBA LOPEZ

10 VIZCAINO LA PAZ JOAN CARLES

Iron Bike The Legend

  • Fernando Cesar - Spain

    Fernando Cesar - Spain

    “Esto es Iron Bike”, nada de lo que hayas hecho, nada de lo que esperabas encontrarte iguala la respuesta y lo que resume, “Esto es Iron Bike”.
  • Isa Perez Ramos - Spain

    Isa Perez Ramos - Spain

    Dicen que hay experiencias en la vida que marcan y que nunca las podrás borrar.

    Read more

  • Paula Quiñones - Spain

    Paula Quiñones - Spain

    Como resumir todo lo vivido en estos increíbles 8 días, una de esas aventuras que deja huella y recordarás toda tu vida, la prueba por etapas que más me ha costado finalizar y donde he explotado a llorar de emoción tras pasar el último arco de meta.

    Read more

  • Fabrizio Bocca - Italia

    Fabrizio Bocca - Italia

    L’Iron non è una corsa contro gli altri. E’ una corsa contro se stessi, contro quella parte di te che ti dice continuamente di smettere, di fermarti, di tornare a casa, perchè oggi è troppo dura, il corpo fa troppo male, la stanchezza è troppo oltre ogni umano livello di sopportazione. …….nulla è casuale. Ma voluto con uno scopo preciso: portare il biker a trovare quanto di più profondo c’è in sè per vedere se sa usarlo fino in fondo. Per vedere se è un guerriero.

    Read more

Sponsor Istituzionali

  • Regione
  • Prov To
  • Crc
  • Crsaluzzo
  • Limone
  • Sauzedoulx
  • Acceglio
  • Bobbio Pellice
  • Pramollo
  • Roure
  • Sampeyre
  • Sestriere
  • Corpo Forestale
  • Cri

Sponsor

  • S Agrimontana
  • S Aon
  • S Bodrero
  • S Autonoleggio Cuneorenter
  • S Edilplastubi
  • S Fassi Computer
  • S Ferrino
  • S Green Valley
  • S Shell
  • S Terme Valdieri

Partner

  • Iron Biker
  • Crocodile Trophy
  • Alta Via
  • Rally Romagna
  • Avventura Sport
it_ITus