Edizione 2008

[vc_row][vc_column][vc_column_text]

Quindicesima edizione dal 19 al 26 luglio.

L’Iron Bike lascia Saluzzo per una stazione di partenza già in quota, a sottolineare l’impronta alpinistica della manifestazione: Entracque. Da Entracque a San Damiano; poi la Virayssa, il tunnel del Parpaillon, il monte Bellino con i suoi quasi tremila metri, e Jausiers. Da Jausiers a Barge, una tappa terribile di 125 km. Da Barge per Torre Pellice si compie il giro dei Tre Rifugi: Barbara, Barant a 2500 metri, e Jervis. Da Torre Pellice salita al rifugio Selleries e l’ormai classica discesa nel Forte di Fenestrelle, con arrivo a Pragelato. Cesana, ed arrivo a Sauze d’Oulx dopo l’effettuazione della salita allo Chaberton. Compaiono nuovi sponsor come la Cuneo Lube e Bodrero Casseforme e, oltre alla collaborazione ormai consolidata con il Corpo Forestale, per la prima volta si affianca l’Esercito Italiano con uomini e mezzi.

Vincono Sibl, che va in Australia, e l’americana Louise Kobin, che va in Brasile.

 

Classifica finale 15esima edizione 

1   SIBL RADOSLAV

2   JANOTA MIROSLAV

3   BARAZZUOL FILIPPO

4   ROSTAGNO ALESSANDRO

5   MILL GARCIA LIBERT

6   ROSTAGNO LUCA

7   VAN DEN BULKE KEN

8   BELTRAMO DIEGO

9   ENRICI MAURIZIO / PELLEGRINO MAURO

10 TALLONE LIVIO

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]