it_ITus

Milton Ramos taglia il traguardo della prima tappa dell’Iron Bike 2016

Dopo il prologo di sabato, svoltosi tra Tenda e Limone Piemonte, la seconda giornata di gara, ha visto la partenza della prima tappa vera e propria di questa Iron Bike.

Tappa che è anche stata giudicata la più dura dell’intera manifestazione ed una delle più lunghe dell’intera storia della Iron Bike.

97 concorrenti sono partiti alle otto in punto dalla piazza di Limone Piemonte, in una suggestiva partenza collettiva al seguito di una safety car che ha regolato l’andatura del gruppo fino all’ingresso di Vernante, dove i mountain biker hanno iniziato la salita verso il Colle delle Goderie che permette di entrare in Valle Gesso tramite la stretta e particolare valletta laterale di Roaschia.

Il secondo punto importante della tappa ha visto i concorrenti in salita sulle strade e sui sentieri del Parco delle Alpi Marittime: Sant’anna di Valdieri, Le Terme di Valdieri e la Casa Reale di Caccia hanno fatto da cornice al percorso di questa parte di gara che ha avuto il suo momento più importante al piano del Valasco ed il suo momento culminante sul Colle di Valscura a 2520 metri sul livello del mare, dove un duro tratto con la bicicletta a spalle ha rallentato i concorrenti.

Sul colle si è presentato intesta alla classifica, come d’abitudine il vincitore uscente Ramos Milton, tallonato dai sui inseguitori tra i quali la coppia di nazionalità mista (Italia- Spagna) leader della classifica riservata alle coppie (Rossini Giorgio e Marza Bedos Pau) e la ragazza sudafricana (Mc Dougall Emy Beth) in testa nella classifica femminile.

Impegnativa anche la salita al Colle di Salsas Blancias, che ha portato il gruppo sempre saldamente capeggiato da Milton sulla sempre suggestiva ed affascinante strada della Gardetta.

Dal rifugio Gardetta, iniziava la veloce ed impegnativa discesa verso valle, per raggiungere il campo base di Acceglio, tramite un passaggio in prova speciale al Rifugio Viviere.

La classifica finale ha visto al primo posto Milton Ramos dell’Honduras, al secondo posto Albizu Lizaso Joseba dalla Spagna ed al terzo Camp° Martel Joan sempre dalla Spagna che è stato anche il primo della classifica Over quaranta.

Primo degli Italiani il piemontese Rostagno Alessandro al sesto posto.

Domani lunedì 25 luglio la  gara riprenderà in direzione Cavour dove si svolgerò la particolare prova speciale della Rocca in partenza alle 18,30 davanti ad un numerosissimo pubblico, come da tradizionepluriennale.

Condividi!

Sponsor Istituzionali

  • Regione
  • Prov To
  • Crc
  • Crsaluzzo
  • Limone
  • Sauzedoulx
  • Acceglio
  • Cavour
  • Bobbio Pellice
  • Pramollo
  • Roure
  • Sestriere
  • Corpo Forestale
  • Cri

Sponsor

  • S Agrimontana
  • S Aon
  • S Bodrero
  • S Autonoleggio Cuneorenter
  • S Edilplastubi
  • S Fassi Computer
  • S Ferrino
  • S Green Valley
  • S Rifugio Selleries
  • S Shell
  • S Terme Valdieri

Partner

  • Iron Biker
  • Crocodile Trophy
  • Alta Via
  • Rally Romagna
  • Avventura Sport

Per essere sempre aggiornato

Contattaci per maggiori informazioni.

it_ITus